Assicurazioni

Le assicurazioni RC Auto debbono calare! di Riccardo Matesic

Per una volta non lo diciamo solo noi consumatori, ma anche il presidente dell’autorità di Vigilanza IVASS, Salvatore Rossi, secondo il quale, dati alla mano, gli sconti praticati fino a oggi sono troppo bassi in relazione al calo dei sinistri e dei costi di cui hanno goduto le compagnie. In un’Italia dove l’informazione è fatta …

Rc Auto, la tecnologia per una polizza più giusta

Intervento di Vincenzo Ferrante ( Konsumer Italia ) al Convegno sulla Rc Auto ( Tariffa Italia ) tenutosi il 9 Novembre 2014 a Sant’Antimo ( Na ), presso la Sala Consiliare del Comune. In questo momento molti di voi, grazie ad uno smartphone, possono condividere le immagini di questo incontro, registrare un video, oppure, se …

Rc Auto e cittadini appesi a un c.a.p.pio

Vorremmo che il sistema assicurativo italiano facesse un vero salto di qualità. Non è possibile che, in piena era tecnologica, non si riesca a fare una reale analisi del rischio, e si continui a procedere con strumenti arcaici nella definizione delle tariffe e delle coperture per la Rc Auto. L’approssimazione con la quale si approccia …

Rc Auto, impegni vincolanti di Facile.it e 6Sicuro

Finalmente trasparenza, ora stop coperture aggiuntive Prima il percorso etico imboccato da ComparaMeglio.it, ora altri due comparatori online che hanno scelto la via della trasparenza. Finalmente qualcosa sta cambiando in favore dei consumatori. L’AGCM – Autorità garante della Concorrenza e del Mercato rende noto, infatti, di aver accettato e reso obbligatori gli impegni proposti dalle società Facile.it e …

Rc Auto, Ivass: nel 2014 prezzi in calo del 7,8%

È online il Bollettino statistico dell’istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni (IVASS) che contiene l’indagine sui prezzi praticati nella Rc Auto nel quarto trimestre del 2014. Dallo studio emerge che il premio medio dell’Rc Auto pagata nel quarto trimestre del 2014 è pari a 475 euro, il prezzo medio su base trimestrale è diminuito del 2,8%, la variazione del prezzo medio su base annua è …

Rc Auto, no alle garanzie accessorie non richieste

Dopo aver denunciato l’inganno delle false comparazioni tra i siti che propongono le polizze Rc Auto online (Indagine sui siti comparativi nel mercato assicurativo italiano, pubblicata lo scorso novembre) e che proprio in un comparatore online ha trovato una prima e convinta applicazione del consenso informato e consapevole (protocollo d’intesa tra Konsumer e comparameglio.it) in …

Indagine IVASS sull’RC Auto in omaggio: i GIORNALI parlano di noi

Konsumer Italia, ACU e MDC l’avevano denunciato lo scorso gennaio: l’RC Auto gratis per un anno è una pratica ingannevole e sleale. Infatti al termine del periodo promozionale, a causa delle modalità con cui le polizze vengono offerte (contratto a libro matricola non intestato al singolo assicurato) e delle loro caratteristiche (formula con franchigia, anziché con la tradizionale …

RC Auto in omaggio se acquisti un’auto? IVASS avvia l’indagine

Konsumer Italia, ACU e MDC l’avevano denunciato lo scorso gennaio: l’RC Auto gratis per un anno è una pratica ingannevole e sleale. Infatti al termine del periodo promozionale, a causa delle modalità con cui le polizze vengono offerte (contratto a “libro matricola” non intestato al singolo assicurato) e delle loro caratteristiche (formula con franchigia, anziché con la tradizionale …

RC Auto, torna a piovere dopo uno spiraglio di sole

A distanza di una settimana dal comunicato trionfale dell’ANIA, secondo cui i prezzi nella R.C. Auto sono diminuiti del 6% nel 2014, arriva la doccia fredda di IVASS: Nel terzo trimestre 2014 il prezzo medio per la garanzia R.C. Auto è cresciuto dello 0,2% rispetto al trimestre precedente. E’ quanto emerge dalle anticipazioni sui risultati …

Ddl concorrenza: riforma RC Auto da migliorare

Riforma Rc auto: questa volta ci prova il governo Renzi. Riprendendo le novità già tentate dall’esecutivo Letta, e stralciate a sorpresa all’ultimo minuto, il Premier riapre l’annosa questione con il ddl concorrenza, che mira (nel capitolo assicurativo) a ridurre le tariffe italiane, ancora oggi le più care d’Europa. Molti occhi sono puntati sulla bozza del disegno di legge. Tra …