22Oct2019

Settimana della Famiglia, ai Forum di discussione anche Konsumer Italia

Partirà giovedì 24 ottobre, e si chiuderà domenica 27, "la famiglia al centro...dal centro alla periferia", la settimana della famiglia, giunta quest'anno alla sua sesta edizione. Promossa dal Forum delle associazioni familiari del Lazio e dal Centro per la pastorale familiare del Vicariato di Roma, la kermesse sarà patrocinata da Regione Lazio e Roma Capitale e Konsumer Italia sarà presente, in persona del Presidente Fabrizio Premuti, in qualità di relatore. In particolare, Konsumer è stata inserita nell'incontro confronto del pomeriggio di venerdì 25 ottobre: “ Bene comune: per un’economia a misura di famiglia” per discutere di proposte concrete di aiuti alle famiglie, confrontandosi con esse e ascoltandone le testimonianze.

«Questo invito a partecipare ad un evento di così alto spessore ci rende sempre più consapevoli di quanto alcuni attori, in particolare quelli più deboli, abbiano bisogno di avere quanti più interlocutori che diano loro voce - dichiara Fabrizio Premuti, presidente di Konsumer Italia - Il microcosmo da cui parte il concetto di società necessita di una forte azione di contrasto alla dilagante percezione di abbandono ed egoismo che la affligge, poichè uno strisciante qualunquismo rischia di minarne le fondamenta. La nostra presenza alla settimana della famiglia trova profonda motivazione  nell'attività dei forum, dove intendiamo dare un contributo efficace per la promozione della cooperazione e della solidarietà sociale».

«L’obiettivo di quest’anno è quello di intraprendere un percorso che ci porterà ad incontrare le famiglie delle periferie, intese non solo come luoghi urbani, ma anche condizione sociale ed esistenziale - puntualizza Alessandra Balsamo, presidente Forum Famiglie Lazio - Periferia però non è solo sinonimo di abbandono e degrado e lo abbiamo capito in questi mesi organizzando gli eventi: vale la pena riscoprire la vivacità e il grande fermento che interessa le periferie godendo della grande accoglienza e della disponibilità delle persone. Vogliamo quindi diffondere un messaggio di speranza e di bellezza della famiglia che va messa al centro, sostenuta, orientata e tutelata in ogni contesto sociale».

Visualizza il programma della settimana della famiglia cliccando qui.