Il fisco per tutti

“Resto al Sud”. Nuovo limite d’età a 55 anni.

La nuova legge di bilancio all’art. 1 comma 170 ha innalzato ulteriormente il limite d’età, per l’accesso ai benefici di “Resto al Sud”, da 45 a 55 anni. Ricordiamo la legge di bilancio dello scorso anno aveva concesso, in via transitoria, di presentare la domanda, per tutto l’anno 2020, anche a coloro che avessero compiuto …

Lotteria scontrini e Cashback. Proroga, novità e differenze.

Contrastare l’evasione ed educare tutti gli italiani all’uso della moneta elettronica, queste sono le motivazioni che incentivano a non utilizzare il denaro contante per i pagamenti. Ancora un rinvio per l’utilizzo della lotteria degli scontrini. La lotteria degli scontrini, con l’utilizzo del codice per i pagamenti, partirà il 1° febbraio 2021. A stabilirlo è il …

Superbonus 110%. Come scegliere i vantaggi.

Il superbonus 110%, per i lavori sugli immobili, è diventato argomento che interessa molti. Con il passare del tempo, molte cose che apparivano di difficile interpretazione sono diventate meno lacunose, grazie agli approfondimenti fatti dagli addetti ai lavori e alle circolari e risoluzioni del MEF e dell’Agenzia delle Entrate. Chiarimenti, sulla tipologia dei lavori realizzabili …

Contributo a fondo perduto respinto. Come rimediare?

Le domande inoltrate per ottenere legittimamente il contributo a fondo perduto, non possono essere respinte. Il principio che si invoca è di per sé evidente, come un assioma, e non avrebbe bisogno di essere dimostrato. Nella fase di riscontro, però, le cose non stanno così, e allora bisogna ricorrere alle fonti normative per provare che …

Zone rosse. Le FAQ del Governo spiegano le limitazioni

Sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri si possono leggere le FAQ (risposte a domande frequenti) in merito alle misure adottate dal Governo, di ogni Regione e di qualsiasi colore. Le risposte pubblicate sono in linea con quanto disposto dal Dpcm del 3 novembre 2020, a seguito del quale le Regioni d’Italia sono state indicate …

Il nuovo “Decreto Ristori bis” può ritenersi equo e sufficiente?

Con comunicato stampa n. 249 del 6 novembre 2020 il Ministero delle Finanze ha dato notizia che a soli 9 giorni dall’emanazione del “Decreto Ristori”, l’Agenzia delle Entrate ha già emesso i primi mandati di pagamento per accreditare il contributo a fondo perduto agli operatori economici interessati dalle misure di contenimento della seconda ondata Covid. …

Fisco per tutti rubrica konsumer italia associazione consumatori

Crediti d’imposta aggiuntivi per i “canoni di locazione”

Il nuovo Decreto-Legge del 28/10/2020, n. 137, soprannominato “Decreto Ristori”, prevede misure di aiuto per sostenere le imprese maggiormente in difficoltà, a causa delle nuove restrizioni, previste dall’ultimo DPCM del 24 ottobre 2020, per contenere aumenti di contagi da coronavirus. Le nuove misure di aiuto, presente nel decreto, sono sicuramente tutte apprezzabili. Viene disposto l’elargizione …

Fisco per tutti rubrica konsumer italia associazione consumatori

“Bonus invernali”- Esempio di sconto in fattura

In un precedente articolo abbiamo detto che sarebbe stato opportuno e necessario prorogare con immediatezza tutti i bonus in scadenza al 31 dicembre 2020.La conferma della proroga, per utilizzare i bonus fino al 31 dicembre 2021, c’è stata e la si legge, con compiacimento per la tempestività, nel documento programmatico di bilancio per il 2021 …

Fisco per tutti rubrica konsumer italia associazione consumatori

Notizie riguardanti il programma del Governo per il 2020 e 2021

Il Bilancio di previsione dello Stato per il 2021 è stato approvato, dal Consiglio dei Ministri, con l’incontro dello scorso 18 ottobre 2020.Tra le misure programmate per il 2020/2021, oltre quelle volte a proteggere la salute dei cittadini e garantire la sicurezza e la stabilità economica, vi sono anche le determinazioni necessarie per garantire il …

Fisco per tutti rubrica konsumer italia associazione consumatori

Bonus e superbonus – Attenzione alle procedure

Tra le novità del “Decreto Rilancio” (art. 121) vi è la possibilità di optare, in alternativa alla detrazione d’imposta, per un contributo anticipato, sotto forma di sconto concesso dai fornitori dei beni o servizi, meglio conosciuto come “sconto in fattura” o scegliere l’opzione della “cessione del credito”. L’opzione può essere esercitata per solo due stati …