Comunicati stampa

Covid, Tribunale di Parma, Pandemia, Società petrolifera

Una società petrolifera fa causa alla Cina per i danni da Covid. Il Tribunale di Parma dichiara la contumacia del Ministero della sanità cinese.

Superato il principio dell’immunità giurisdizionale degli Stati esteri. Per gli avvocati Franchi, Surano e Buzzi sono incontestabili le responsabilità della Cina nello scoppio della Pandemia e dei danni da essa provocati. Il Tribunale di Parma ha dichiarato la contumacia del Ministero della sanità cinese nell’ambito di una causa volta ad accertare le responsabilità del Governo …

energia, aumento in bolletta, konsumer

Aumenti dell’energia che la politica intervenga! Giocando con l’elettricità si rischia di prendere una scossa.

Dopo una stagione di aumenti nell’energia che ha superato di gran lunga già il 20% per elettricità e gas, il 17% per i carburanti; sentire anche solo ventilare un ulteriore aumento del 40% è pura follia. Solo due settimane or sono chiedevamo al Governo di vigilare sugli aumenti generalizzati che tra primavera ed estate i …

Arbitro Consob condanna la Banca a risarcire il risparmiatore. Vittoria Konsumer a sostegno degli azionisti della Banca Popolare del Lazio

Con una recente decisione, l’Arbitro per le controversie finanziarie istituito presso la Consob (ACF), ha condannato la Banca Popolare del Lazio a risarcire un risparmiatore di Velletri che aveva sottoscritto azioni emesse dalla banca. La vicenda è legata all’acquisto di azioni emesse dalla BPL, non quotate sui mercati regolamentati e da alcuni anni caratterizzate da …

Vittoria di Konsumer all’ABF – Tutti i consumatori risarciti

I consumatori che si erano rivolti a Konsumer, danneggiati dalla nota operazione “My Car-No cost“, sono stati tutti risarciti: l’illusione di un auto a costo zero. La promessa di rimborsare le rate per l’acquisto di una nuova automobile si era rivelata una truffa e i consumatori si erano ritrovati a dover pagare interamente il finanziamento. …

Attenzione all’aumento dei prezzi!

Negli ultimi mesi si è rilevato un importante aumento dei prezzi trasversale a molti settori commerciali, solo per citarne alcuni: il costo del carburante primo tra tutti, i costi delle strutture ricettive turistiche, i costi dell’energia. Ci sono settori con aumenti superiori alla soglia del 15%, che fanno salire alle stelle i prezzi di beni …

AGCM: Sanzione da 6 milioni di Euro.

30 luglio, 2021 – Come si legge dalla comunicazione emessa dall’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, Intesa Sanpaolo RBM Salute è stata sanzionata per 5 milioni di Euro e Previmedical S.p.A per 1 milione di Euro, per pratica commerciale scorretta. ISP RBM tra gennaio 2018 e ottobre 2020 ha ricevuto 10.102 reclami, inoltre, nel …

Climate change e danni catastrofali: i politici italiani sembrano fare orecchie da mercante!

Il 28 giugno 2019 per iniziativa della Deputata Rostan, veniva presentata alla Camera dei Deputati, la proposta di legge n. 1943: “Istituzione di un programma nazionale per l’assicurazione obbligatoria degli edifici privati contro i danni derivanti da calamità naturali”. Il recente caso tedesco, ci dimostra che possiamo essere tutti soggetti a gravi disastri ambientali, caso …

Assicurazioni: Massimo Treffiletti nuovo responsabile del settore assicurativo di Konsumer Italia

Il settore assicurativo, la più grande infrastruttura immateriale del Paese, come è stato definito dal compianto Gianpaolo Petri, e non gli si può dar torto visti i numeri, in termini economici, che smuove ogni anno. Uno dei settori più delicati, da un punto di vista consumeristico, per l’importanza che ricopre nel ruolo sociale che esercita …

Assicurazioni: dalla relazione Ivass tante conferme e poche speranze per i Consumatori.

La prima volta del Presidente Luigi Federico Signorini è in continuità con il senso di istituzionalità, professionalità e preparazione che ha sempre contraddistinto i tanti Presidenti DG Banca d’Italia; auguriamo al Presidente Signorini una maggiore longevità dei suoi predecessori, utile al mercato e utile a chi, come noi vorrebbe una maggiore indipendenza e riferimenti certi …

ATM CHIUSI DAL 1 LUGLIO? MENO FAKE NEWS, PIU’ RESPONSABILITA’

Non è utile a un sano processo di diffusione dell’uso della moneta elettronica diffondere notizie inesatte e generare confusione nei consumatori identificando singole strategie commerciali di operatori con scelte dell’intero mercato. Da mesi circolano notizie sul presunto blocco generale di ATM e difficolta nell’accesso al contante a far data dal 1 luglio 2021, notizie che …